Diario Di Bordo 2009

20 settembre 2009

Arrivo a Milano nella mattina. Incontro con i giovani italiani. Visita della città di Milano e arrivo in hotel alla sera.

21 settembre 2009

Ore 10 ritrovo in comune del gruppo di spagnoli e italiani con le autorità per la presentazione ufficiale. Subito dopo ci siamo spostati tutti alle colonie e con un paracadute abbiamo iniziato l'attività di quest'anno. Abbiamo passato la mattinata a presentarci, a imparare i nostri nomi, a capire cosa ci piace fare e cosa facciamo quotidianamente.
Dopo il pranzo e una breve siesta, ci siamo ritrovati per presentare il programma della settimana. Conclusa anche una piccola attività su come salvaguardare la natura, ci siamo diretti al ricreatorio a Valeggio, dove alcuni hanno giocato a pallavolo, altri a calcetto e poi tutti a mangiare. Già verso mezzanotte ci siamo separati perchè l'attività del giorno seguente si preannunciava faticosa.

22 settembre 2009

Ore 10.15:questa volta il ritrovo è stato all'inizio della pista ciclabile di Borghetto, tutti con le nostre bici: direzione Peschiera del Garda, dove ci aspettava la nostra guida, Elisabetta Briani. Dopo 1h di biciclettata, siamo finalmente arrivati a destinazione. Piano piano ci siamo diretti verso la biblioteca della città per vedere la nascita del fiume Mincio da una prospettiva diversa, in una mansarda che viene aperta al pubblico solo in rare occasioni.
Per fortuna, alle 13 sono arrivati i cuochi con i nostri panini. Dopo aver ripreso un po' di forze, ci siamo diretti verso il porto di Peschiera per mostrare il lago ai ragazzi spagnoli. Subito dopo, tutti in bici per tornare a Borghetto. Questa volta il percorso sembrava più lungo.
Alle 16 abbiamo "parcheggiato" le bici a Borghetto per una visita molto veloce perchè alle 17 bisognava essere agli impianti sportivi per l'aperitivo. Una volta arrivati, siamo andati a vedere le varie lezioni che si stavano svolgendo nel palazzetto. E come resistere a una partita di basket tra spagnoli e ragazzi valeggiani?
Ore 19.30 ci siamo trovati per la cena: alcuni dalla Laura a preparare la pasta e altri alle colonie per preparare (e soprattutto assaggiare) sangria e tortillas. Dopo aver cenato a casa di Laura, tutti di nuovo alle colonie per una serata tra karaoke e balli di gruppo.

23 settembre 2009

Ore 10.30 ritrovo alle colonie per presentazione delle varie associazioni che operano a Valeggio (aido, tangram, Toffoli, avis). Poi tocca a loro: molti ragazzi sono coinvolti in varie attività a Cadice e ci hanno portato diversi video per mostrarci cosa fanno. C'è chi fa scout, chi lavora con persone mentalmente instabili, chi parla il linguaggio dei segni, chi fa risoterpia e chi sistema la propria città in modo totalmente gratuito.
Dopo un buon pranzo e una lunga siesta, ci ritroviamo tutti alle scuole medie per una merenda offerta dall'associazione Toffoli che ci porta a vedere la parte nuova della scuola costruita con i soldi donati da questa associazione.
Ore 19.30 partenza per Verona: stasera ci aspetta una buona pizza, richiestissima dai ragazzi spagnoli, una visita veloce alla città e una serata di musica e ballo al Jamaica.
Ore 1 siamo già di ritorno, anche perchè domani altra giornata piena di attività.

24 settembre 2009

Ore 10.30 partenza dall'hotel, direzione Valeggio. Oggi ci aspetta una visita a 2 pastifici di Valeggio che ci fanno vedere come viene fatto il tortellino. I ragazzi sono impressionati dalla velocità con cui le signore sembrano giocare con la pasta. E alcuni sperimentano. Poi degustazione dei tortellini e ritorno a Borghetto per il pranzo, che fortunatamente oggi è più leggero.
Ore 17ritrovo per visitare il castello di Valeggio e il centro.
Dopo una bella doccia, tutti pronti per la serata di gala in Villa Sigurtà, dove il console ci ha ospitato per la cena.
Ore 1.30 si ritorna in hotel, un pochino più allegri di quando si era partiti.

25 settembre 2009

Ore 11 ritrovo in Villa Sigurtà per la guida della casa del console. Subito dopo ci si sposta all'interno del parco, dove siamo rimasti fino alle 15.30. Appena entrati prendiamo il trenino che ci mostra tutto il parco. Dopo il pranzo al sacco tutti sull'erba per l'attività di oggi: cosa fanno Valeggio e Cadice per migliorare la natura e il paesaggio. Dai discorsi capiamo che i problemi sono gli stessi. E ora possiamo visitare il parco!
Ore 18.30: nemmeno il tempo di una doccia e dobbiamo già essere di nuovo tutti in comune per l'aperitivo. Dopo aver ripreso un po' di energie, ecco che inizia la serata con musica dal vivo e giochi in piazza con tutti i valeggiani presenti.
Ore 3 c'è ancora chi vorrebbe rimanere in piazza, ma domani è l'ultimo giorno, e si preannuncia lungo.

26 settembre 2009

Dopo numerose richieste, siamo riusciti ad inserire nel programma la visita a Verona! La mattinata trascorre mlto velocemente tra negozietti di souvenirs e monumenti da visitare.
Ore 17 ci si ritrova tutti alle colonie per compilare il questionario sull'espeieza di questa settimana. Subito dopo si parte, direzione Villa Sigurtà per una conferenza su Napoleone III.
Ore 20.30 ritrovo alle colonie per la cena e poi, si parte! Brescia, o meglio Borgo Wuhrer, ci sta aspettando! La movida italiana sembra essere molto apprezzata dai ragazzi spagnoli, che alle 2 fanno fatica a ritornare al pullman. Una volta arrivati a Borghetto è il momento dei saluti. Dall'espressione di tutti noi si capisce che sarà dura separarsi, ma il prossimo incontro è già fissato: in febbraio tutti a Cadice per il carnevale!

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License